IL SANTO DEL GIORNO

Frate francescano osservante

Onofrio era un giovane originario dell’antico castello di Sarzano che si trovava in territorio di Siena che nel 1410 prese l’abito francescano e poco dopo aderì alla riforma dell’Osservanza che voleva riportare la vita dei frati all’originaria povertà francescana.

Dopo un periodo vissuto in Toscana dove svolse la funzione di maestro dei novizi tra i quali ebbe anche il futuro San Giovanni da Capestrano fu mandato a fondare nel 1432 il convento della Madonna Annunziata di Norcia in località Capregnole.

Presso questo monastero visse e morì in concetto di santità il 26 febbraio 1463, sepolto in quella stessa chiesa; quando essa fu abbandonata dai suoi confratelli i suoi resti furono trasferiti nella chiesa dello stesso nome vicino Norcia e quando questa fu distrutta a San Domenico di Spoleto.